IL POLO SOLIDALE
Il Polo solidale

L’accoglienza è il luogo della solidarietà: il Polo Solidale arricchisce il sistema di welfare locale di uno strumento in più nell’assistenza alle persone.

Il Polo Solidale “I Cento Cammini” è una struttura polivalente, in grado di offrire alle persone che si trovano in situazioni di difficoltà economica, sociale e psicologia, diverse tipologie di servizi gratuiti. I servizi, progettati dalla Cooperativa Ama Aquilone, sono attivati e garantiti direttamente ed anche grazie ad un’importante rete di servizi pubblici e privati dell’area socio−sanitaria e sociale che nel progetto “I Cento Cammini” cooperano in sinergia a favore della comunità. Il Polo Solidale, oltre ad essere il centro di coordinamento del progetto, è anche il punto di accoglienza delle persone e al suo interno l’equipe, operando a partire dal concetto di salute

psico−fisica, attiva i servizi in base ai bisogni individuati. Il servizio, caratterizzato dalla multidisciplinarità dell’approccio, ha come obiettivo la tutela dell’articolo 3 della nostra Costituzione, “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale”, che si esprime supportando le persone che si rivolgono al Polo Solidale nel raggiungimento dell’autonomia economica e non solo. Il compito del Segretariato Sociale è infatti di offrire strumenti che aiutino le persone a costruirsi un futuro dignitoso, anche facilitando la piena fruizione della generalità dei servizi e delle risorse sociali e culturali del territorio.

E’ così che il lavoro per il cambiamento di uno stato di disagio delle persone, mirato a favorirne l’inclusione sociale e l’inserimento lavorativo, diventa arricchimento del contesto territoriale e del tessuto sociale. Grazie anche all’attivazione di una rete complessa e un capillare lavoro fatto di relazioni e di storie.